Artingegno | About
119
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-119,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.2,vertical_menu_enabled,paspartu_enabled,menu-animation-line-through,side_area_uncovered,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive
Tavolo in frassino massello

Laboratorio di falegnameria creativa

Artingegno è un piccolo laboratorio di falegnameria dove si respira tutto l’amore per l’arte, per la manualità e per i materiali. Una bottega polverosa in cui si lavora quasi esclusivamente a mano, fatta eccezione per pochi utensili elettrici. Con ingegno, esperienza e sensibilità artigiana si uniscono tecniche tradizionali con linee di gusto contemporaneo e cura dei dettagli.

Ogni mobile o complemento d’arredo è realizzato a mano, nato per durare nel tempo e per resistere alle mode. Ogni pezzo commissionato viene studiato e progettato insieme al cliente, per soddisfare le sue esigenze e per dare forma ad un oggetto unico e prezioso come il legno da cui viene ricavato.

NIBA

Niba, nome d’arte di Massimo Barbini. 
Nel 1998-1999 frequenta una scuola di Mimo (metodo E. Decroux) e di lì approda alla Commedia dell’Arte, all’improvvisazione e al teatro per ragazzi. Lavora come attore e scenotecnico con il Teatro del Canguro di Ancona, Teatro Stabile di Innovazione per l’infanzia e i giovani, con cui collabora per 6 anni. Frequenta diversi seminari di mimo e clown, tra i quali uno con il maestro Marcel Marceau (Teatro Regio di Torino 2004). Nel 2006 debutta in televisione come comico-mimo, nella trasmissione televisiva Zelig, in prima serata su Canale 5, per tre stagioni consecutive. E’ attore protagonista in spot televisivi per Rai e Sky. E’ ospite al Fiorello Show in onda su Sky Uno e al Premio Internazionale del Cinema “Rodolfo Valentino”: Premio alla Carriera a Sharon Stone, Helen Mirren e Alan Arkin, condotto da Carlo Conti e in onda su RAI UNO e RAI International. Dal 2012 ad oggi lavora come mimo-performer al Salone Internazionale del Mobile di Milano e Fuorisalone per diversi marchi aziendali. Oggi oltre all’ attività scenica, esprime la sua creatività all’interno di un laboratorio artistico, dove, da schizzi a matita prendono vita delle piccole opere d’arte, risultato di sperimentazioni, miscele di materiali e di anni di esperienza artigiana nell’ ambito della falegnameria, officina meccanica, scenografia e illuminotecnica.

Libreria in lamellare abete sbiancato ripiani in legno massello